La bellezza eterna

Storie di donne rese immortali attraverso la scultura


La  pietra dona perpetuità.

Lo vedremo in questa passeggiata all’insegna della conoscenza di alcune protagoniste della storia della città di Cagliari. Donne di cui è tenuta viva la memoria attraverso la pietra scolpita che le ritrae in istanti significativi. Il cimitero sorge ai piedi del colle di Bonaria che grazie alla sua posizione strategica ci permette di godere di una vista panoramica sul golfo di Cagliari. Esploreremo una delle mete più ambite del capoluogo per la sua importanza, fulcro fin da epoca punico-romana e paleocristiana di pratiche religiose e funerarie, divenuta col tempo un prezioso scrigno d’arte. Percorreremo alcune tappe all’interno del Cimitero monumentale di Bonaria, inerpicatosi progressivamente fino a raggiungere la sommità del colle. Qui godremo di una grande galleria d’arte a cielo aperto che raccoglie le sculture di artisti sardi e della penisola, che spaziano dal barocco, al liberty al neoclassico, rispecchiando il gusto di famiglie nobili e alto-borghesi dell’epoca, che rivaleggiavano nell’ostentare ricchezza e potere attraverso i monumenti funebri.

DETTAGLI ED ORGANIZZAZIONE

La durata del percorso è di circa un’ora e un quarto per una lunghezza di 800 metri. E' di difficoltà media, si consiglia un abbigliamento comodo. 

Luogo e orario di incontro: ingresso Piazza Cimitero, h. 19.00

Info: eidèsia srls tel 3484095448, info@eidesia.com www.eidesia.com

Costi: bambini fino a 6 anni gratis; tra i 7 e i 12 anni 3€. Adulti 7€ 


Indietro